Tracce di emozioni

pensieri, emozioni e raggi di sole attraverso le tenebre

as sparkles swirl…

A volte, di fronte alla frenesia del continuo movimento della vita quotidiana, capita di fermarsi – almeno metaforicamente – a riflettere sulla pregnanza di significato e di senso che tale frenesia reca con sé. È un po’ come ritagliare a fatica un attimo di quiete, anche mentre intorno tutto gira; tutto gira tanto vorticosamente da non permettere nemmerno di capire se siamo noi a produrre ed incrementare quel movimento oppure se siamo da esso trascinati e coinvolti in un ritmo che in realtà non ci appartiene e non corrisponde a quello nostro naturale.
Riuscire a distaccarsi da tutta questa frenesia non sempre è però una condizione auspicabile, anche perché tale distacco non rappresenta tanto una condizione fisica o di fatto quanto piuttosto uno stato mentale, una sensazione di disagio ed estraneità rispetto a ciò che ci circonda. In quei momenti tutto sembra inutile, vacuo, privo di senso; si vorrebbe riavvolgere il nastro di ciò che si vive e si manifesta forte la tentazione di lasciarsi andare, di abbandonare tutto per semplicemente lasciarsi vivere e trasportare dalla corrente circostante. Ma, viceversa, ci si può aggrappare con forza ad un punto di appoggio, sul quale poi basare una tacita resistenza nei confronti del mondo esterno, nell’intento di rifuggire al turbine della nostra vita di scintille impazzite trasportate dal vento, irrimediabilmente destinate a perdere ben presto il loro fugace bagliore…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: