Tracce di emozioni

pensieri, emozioni e raggi di sole attraverso le tenebre

note su note [6]

Complice la maggiore facilità di accesso alla rete ed anche l’accresciuta dimestichezza con l’impaginazione, il mese di novembre ha raggiunto il record di sedici post. Escludendo, come sempre, quelli relativi a compilation e recensioni, i restanti hanno avuto per titolo i seguenti brani:

 

afternoon sun: l’altra – in the afternoon [aesthetics 2002]

sleepless nights: blindfold – blindfold [resonant 2005]

second nature: cradle – baba yaga [ultimate 1996]

long saturday: yellow 6 – melt inside [make mine music 2005]

this is just a modern rock song: belle and sebastian – push barman to open old wounds [rough trade 2005]

white light of: do make say think – & yet & yet [constellation 2002]

love grows slow: lisa cerbone – ordinary days [little scrubby music 2004]

hoppípolla: sigur rós – takk… [emi 2005]

all sparks: editors – the back room [kitchenware 2005]

(i can’t seem to) make you mine: the clientele – strange geometry [pointy 2005]

mostly ghosts: lazarus – like trees we grow up to be satellites [temporary residence 2004]

to our sounds: squares on both sides – dunaj [hausmusik 2005]

without word: magnetophone – the man who ate the man [4ad 2005]

the end of the pier: the workhouse – the end of the pier [bearos 2003]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: