Tracce di emozioni

pensieri, emozioni e raggi di sole attraverso le tenebre

throwing back the apple

Come se non bastasse la continua ricerca di nuovi artisti o gruppi musicali, capita che l’amplissima disponibilità ed accessibilità di materiale sonoro mi spinga a fare, come sempre in maniera piuttosto casuale, qualche tuffo nostalgico nel passato. Così è successo qualche giorno fa, quando, appunto per caso, ho recuperato uno dei singoli mancanti di quei Pale Saints di Ian Masters, senza dubbio una delle band dei primi anni ’90 alle quali sono più legato in assoluto, per diversi motivi.

Allora, ascoltato subito il singolo Throwing Back The Apple (comprendente, oltre al brano guida del meraviglioso In Ribbons, anche tre inediti), mi sono subito messo alla ricerca di qualcuna delle difficilmente reperibili opere di Ian Masters, successive alla sua uscita dalla band da lui fondata. All’epoca devo riconoscere di aver perso le sue tracce e di aver saputo della prima delle sue creature successive, Spoonfed Hybrid, soltanto quando ormai i dischi incisi da questa nuova band erano fuori catalogo. Ora, invece, non ho avuto particolari difficoltà a reperirne tutte le opere e devo dire che il loro ascolto mi ha riportato a tanti, tanti anni fa: ho ritrovato la particolarissima voce di Masters in brani per me nuovi dopo così tanto tempo, seppure in una veste sonora parzialmente diversa da quella dei Pale Saints, ma forse addirittura più profonda ed affascinante. Insomma, pur tra la consueta caterva di cose nuove da ascoltare, non ho potuto fare a meno di colmare questo lungo vuoto temporale nella mia fruizione di un artista dalla sensibilità oscura e davvero particolare, lasciandomi rapire, con estrema facilità, dalla musica di Spoonfed Hybrid.

Intanto, una volta immerso nuovamente nella musica di Ian Masters, è notevole il mio desiderio di cercare di ricostruire le successive, per nulla lineari, derive artistiche di un autore le cui opere, anche a dieci e più anni di distanza, hanno la capacità di colpirmi nel profondo.

http://www.dfuse.com/spoons/intro.htm

MP3: Spoonfed Hybrid – Somehow Some Other Life

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: