Tracce di emozioni

pensieri, emozioni e raggi di sole attraverso le tenebre

best albums of 2006 [part 1]

Beh, non siamo certo ancora al momento di stilare le "fatidiche" classifiche di fine anno, ma se già nel 2005 sono riuscito a mettere insieme una lista (più o meno affidabile) comprendente ben ottanta album, l’enorme mole di musica con la quale sono entrato in contatto dall’inizio di quest’anno quasi impone di porre qualche punto fermo su distanze temporali ben inferiori ai dodici mesi. Avevo già compilato altrove una lista delle uscite più interessanti dei primi tre mesi, mentre adesso, pur senza lambiccarmi troppo a stilare classifiche parziali mi pare sia opportuno elencare almeno quelli, tra gli album ascoltati finora, che certamente dovranno essere presi in considerazione per la playlist annuale. Di molti di essi ho già parlato nel corso degli ultimi mesi, su queste ed altre pagine, mentre alcuni sono invece passati un po’ più sotto silenzio, soprattutto a causa di mancanza di tempo ed ispirazione. Li riporto così, conscio di averne già tralasciati alcuni, senza fare graduatorie, se non citando per primi quelli che si può dire fin d’ora seriamente candidati ad album dell’anno ed elencando alfabeticamente gli altri, che pure è comunque prevedibile ritrovare nelle posizioni più alte della classifica finale.

 

barzin – my life in rooms [weewerk]

imaad wasif – imaad wasif [kill rock stars]

flowers from the man who shot your cousin – hapless [waterhouse]

gregor samsa – 55:12 [the kora]

the workhouse – flyover [bearos]

  

adem – love and other planets [domino]

audrey – visible forms [tenderversion]

big eyes family players – do the musiking [pickled egg]

blueneck – scars of the midwest [don’t touch]

clogs – lantern [brassland]

devics – push the heart [filter]

helios – eingya [type]

kazumasa hashimoto – gllia [noble]

liz durrett – the mezzanine [warm]

mogwai – mr. beast [matador]

mojave 3 – puzzles like you [4ad]

mono – you are there [temporary residence]

oceanographer – on leaping from airplanes [one mountain]

pillow – flowing seasons [2nd rec]

sodastream – reservations [trifekta]

stuart a. staples – leaving songs [beggars banquet]

the gentleman losers – the gentleman losers [büro]

this is your captain speaking – storyboard [resonant]

trespassers william – having [nettwerk]

tunng – comments of the inner chorus [fulltime hobby]

Annunci

3 risposte a “best albums of 2006 [part 1]

  1. utente anonimo 4 luglio 2006 alle 09:20

    non c’e’ caroline.
    non ti parlo piu’.
    anche se sono anonimo sai gia’ chi sono….:-P

  2. raffaello 4 luglio 2006 alle 14:58

    Tranquillo, Caroline ci sarà di sicuro alla fine dell’anno, anche se non proprio tra i primissimi. Per ora è tra quelli che sono sfuggiti, perchè altrimenti sarebbe stata sicuramente in mezzo alla lista alfabetica dei venti successivi ai “top”.
    Mi perdoni?

  3. tmtd 8 luglio 2006 alle 16:02

    mmm, forse ti perdono.. 😛
    la voglio almeno nella top ten.. 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: