Tracce di emozioni

pensieri, emozioni e raggi di sole attraverso le tenebre

my compilations: #30

Poiché così spesso le parole vengono meno, stavo per iniziare l’anno con un lapidario testo di Piano Magic – band alla quale più spesso ricorro quando ho bisogno di trovare comunanza di conforto in determinate situazioni – che termina con la ripetizione della frase “I’m here and I’m sad”. Mi sono trattenuto dal farlo soprattutto per i soliti motivi cervellotici che impediscono di cogliere l’immediatezza dell’attimo fuggente e forse pure perché quello non mi sembrava proprio un inizio dei migliori.

Per quanto in apparenza le due cose non siano legate, era invece da tanto tempo che mi prefiggevo di por mano a una raccolta musicale che esulasse dagli ormai consueti suoni folk e cantautorali per addentrarsi in ambiti dilatati e notturni, sulle ali dell’elettronica, di retaggi post-rock e di spiccate componenti classiche. Avevo già pronto il titolo adatto per l’occasione, ma per svariati motivi questa non si era ancora concretizzata, quando invece ieri pomeriggio, quasi di getto (cosa per me alquanto insolita), ho selezionato i brani e compilato la tracklist. Anche questo è un modo per non parlare, lasciando non a parole altrui ma alle sensazioni evocate dalla musica la silente narrazione di alcune delle troppe riflessioni, razionali e non, che hanno attraversato la mia mente nelle ultime notti, in prevalenza insonni.
“On a thoughtful lonely night” è il titolo che racchiude brani dalle atmosfere notturne e apparentemente solitarie, eppure ricche di calore umano e non prive del baluginare di una speranza attraverso le tenebre. Qui di seguito, copertina, tracklist e link per il download.

1. late-night-static – all that can last
2. anoice – liange
3. the gentleman losers – silver mountain
4. max richter . autumn music 1
5. eluvium – prelude for time feelers
6. l. pierre – ache
7. hammock – take a drink from my hands
8. sierpinski – pebbles across the sea
9. patryk_t – christian song
10. adlerseri – we lost him between the city & the sea
11. last days – the safest place
12. yasushi yoshida – silent park
13. mar – an ampty room
14. the boats – go to sleep (or i’ll put you to sleep)
15. cantaloup – windchimes
16. absent without leave – just like then

[rafcd30]

download: part 1 – part 2

Annunci

2 risposte a “my compilations: #30

  1. Thereisalight 8 gennaio 2007 alle 13:33

    Caro Raf,
    la tua nuova raccolta mi piace tantissimo (pur continuando ad avere qualche riserva su Hammock e The gentlemen losers.
    La canzone di Lars è veramente bella……
    Questo mi fa venire in mente che avevamo qualcosa di importante di cui parlare….

  2. hengie 13 gennaio 2007 alle 15:38

    assolutamente approfitto di questa nuova raccolta…….. intanto ti ringrazio moltissimo, e quantoprima ti mando un pm con impressioni varie [non solo su questa compilation……….. ci metto il mio tempo, ma non mi sono scordata…………. 🙂 ]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: