Tracce di emozioni

pensieri, emozioni e raggi di sole attraverso le tenebre

walk with me

Pur avendo finalmente acquistato una macchina fotografica digitale, continuo a mettere in pratica la filosofia dell’essere, preferendo ancora di gran lunga la fugace emozione dei momenti e i ricordi che da essi possono derivare alla possessiva cristallizzazione di immagine destinate a perdersi tra mille altre.
Così pure oggi, in una giornata diversa dalle altre, una giornata densa di una bellezza che le immagini non sono in grado di catturare e di sensazioni che solo la memoria potrà custodire. Se, come credo, lo farà, le porrà proprio accanto al cielo terso e a quella luce ottobrina che stamattina presto faceva rifulgere sul fiume una sottile foschia, presaga di altri particolari da ricordare e immancabilmente accompagnata dalla musica, anche stavolta particolarmente adatta e significativa.

Walk with me.

Annunci

Una risposta a “walk with me

  1. utente anonimo 15 ottobre 2008 alle 15:24

    un “timido” consiglio (anche se l’inversione dei ruoli è quantomeno inusuale) :
    yann tiersen – tabarly
    col. son. del biopic sul navigatore e. tabarly
    straordinario lavoro del magico bretone, bello anche se assai più vario di quello che accompagnava la struggente bellezza di good bye lenin.
    ciao da alfiemaster

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: