Tracce di emozioni

pensieri, emozioni e raggi di sole attraverso le tenebre

child bride

“Child Bride”, la sposa bambina, è il titolo del disco d’esordio di Hannah Cohen, in uscita il prossimo 16 aprile per Bella Union, del quale la splendida “The Crying Game” costituisce un’anteprima quanto meno stuzzicante.
La produzione di Thomas Bartlett (Doveman) è garanzia di qualità, mentre voce e immagine della Cohen, che ha anche un passato da modella, dovrebbero garantirle l’esposizione che le sue canzoni meritano. Se cercate l’interprete femminile dell’anno e non vi accontentate di fenomeni costruiti a tavolino, appuntatevi il nome di Hannah Cohen.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: